PNRR: MASE, approvate le regole per incentivare la produzione di biometano
17 Gennaio 2023
di MARCO VALLI

l MASE ha emanato il decreto che approva le regole applicative per accedere agli incentivi sull’immissione di biometano nella rete del gas naturale.     

L’atto, predisposto con il supporto del GSE, rientra tra le azioni previste per dare attuazione alla misura del PNRR che sostiene la produzione di biometano, sia attraverso nuovi impianti che mediante riconversione di strutture esistenti di biogas.

Le regole applicative contenute nel decreto del 13 gennaio scorso contengono, in particolare, gli schemi di avviso pubblico per ciascuna delle procedure previste, i modelli per le istanze di partecipazione, la documentazione da inviare per la verifica del rispetto dei requisiti, i contratti-tipo da stipulare tra il GSE e i soggetti richiedenti.

A livello tecnico, il Ministero ha definito anche le formule e gli algoritmi per il calcolo dell’incentivo e delle relative tariffe, con particolare riferimento alla gestione del biogas autoconsumo e la definizione di eventuali valori forfettari da associare ai consumi dei servizi ausiliari non in autoalimentazione.

Valori forfettari stabiliti per ciascuna sezione d’impianto nel caso di consumi non auto-alimentati e da sottrarre, ai fini del calcolo dell’incentivo, alla totalità del biometano prodotto.

La prima procedura competitiva per l’accesso agli incentivi sarà aperta dal 30 gennaio 2023 al 31 marzo 2023 durante la quale verrà messo a disposizione il contingente originariamente previsto per l’anno 2022, ossia 67.000 Smc/h.

Di seguito il documento pubblicato dal Ministero.