Plenium Partners, attraverso Ecualia Capital, investe nel biometano avanzato in Italia insieme ad Aragorn Value Leadership
04 Luglio 2024
di MARCO VALLI
  • I fondi saranno destinati alla costruzione nei prossimi mesi di quattro impianti dibiometano in Italia, ognuno con una capacità di 500 Sm3/h.
  • Plenium Partners investe nel mercato del biometano in Italia e intende continuarea crescere con nuove opportunità nel campo della transizione energetica.
  • La costruzione del primo impianto, situato in Lombardia, verrà avviata nel corso del mese di Luglio 2024 e si prevede l’entrata in funzione nell’ultimo trimestre del 2025.

Plenium Partners, gruppo di investimento spagnolo indipendente, leader in ambito energie rinnovabili, transizione energetica, economia circolare e infrastrutture sociali, annuncia una nuova operazione nel settore del biometano in Italia. Questa operazione, effettuata tramite il fondo Ecualia Capital, rappresenta un passo significativo di Plenium Partners a testimonianza del forte impegno sui temi della sostenibilità, delle energie rinnovabili e sullo sviluppo di nuovi progetti in Italia. Questa iniziativa sarà condotta in collaborazione con Aragorn Value Leadership, da anni impegnata nello sviluppo di impianti di biometano e con una vasta esperienza nel settore delle energie rinnovabili in Italia.